Maiale vinto

Quando dico che tanto tempo fa mi sono laureata in Giappone, molti mi fanno grandi complimenti ma in Giappone il sistema e’ diverso.

L’esame per entrare all’universita’ e’ sempre il piu’ difficile di tutti gli esami per laurearsi, cosi’ ho studiato al liceo di piu’ che in tutta la vita solo per iscrivermi all’universita’.

Tanti studenti di liceo sono nervosi il giorno dell’esame di ammissione per paura di essere bocciati, quindi si fanno coraggio mangiando “maiale vinto”

TON-CATSU

tavola

TON significa “maiale”, e CATSU significa “cotoletta”.

Noi abbiamo un piatto moderno che assomiglia alla cotoletta, come il nome completo si chiama CATSURETSU ma di solito basta solo CATSU.

Visto che le nostre orecchie non sono buone per le parole straniere, “cotoletta” suonava CATSURETSU.

Per fare il piatto CATSU, metti farina, uova e pane grattato, poi friggi con olio.
Le differenze tra cotoletta e CATSU sono pane grattato piu’ spesso, la fetta di carne molto spessa 2cm, e olio abbondante senza burro.

CATSU e’ il nome di questo piatto ma significa anche “vincere”, quindi un giorno prima del’esame molti sperano a vincere mangiando TON-CATSU.

Io mi sono iscritta a un’universita’ italiana senza difficolta’ ma ora vorrei mangiare un bel TON-CATSU per superare almeno un esame.

A te consiglio di mangiare TON-CATSU, mentre guardi la partita importante invece che patatina.

Molto facile!

Annunci

18 risposte a “Maiale vinto

  1. ^_^ sono vegetariana, quindi niente Maiale porta fortuna… ma tra i piatti della cucina orientale ci sono tante cose buone anche per me che non mangio né carne né pesce 😀
    Complimenti per aver passato quell’esame tanto tempo fa e complimenti per aver avuto la voglia di iscriverti alla nostra università… fammi sapere come va. Un abbraccio ❤

    • Sara, sai una cosa? Anche se noi giapponesi mangiamo tantissime verdure ogni pasto, ci sono pochissime vegetariani.
      Invece in Italia, ce ne sono tanti, forse perche’ senza di essere una vegetariana, si deve mangiare sempre i piatti pesanti?

      • ☺️ non saprei… Io lo sono diventata ben 23 anni fa perché non mi è più andata di mangiare animali 😅 scelta personale… 😘

  2. Buonissimo il tonkatsu, lo adoro! Non sapevo portasse fortuna..sarà una scusa per mangiarlo più spesso! 🙂

  3. Coco, questo post è troppo simpatico 🙂
    Sai, io ho due amiche giapponesi: una si chiama Miwa e vive in Germania, l’altra Naoko e vive a Kyoto. Sono molto molto simpatiche e dolci, in più sono educatissime, sarà che in Giappone l’educazione è fondamentale. 🙂
    Al prossimo post!
    Antonia

    • Ciao Antonia! grazie di aver torvato il mio blog. Solo senza essere educata, non si puo’ vivere in Giappone -_-
      Ogni tanto maleducazione e’ divertente, cosi’ mi piace l’Italia 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...